Perle ai Porci – di Gianmarco Perboni

Il lettore che ha già avuto a che fare con le mie recensioni sa quanto amo ripetere ogni tanto, qua e là tra le righe, qualche frase del libro che sto recensendo.
Di “Perle ai Porci – di Gianmarco Perboni” (nome finto…ora capiremo perché) avrei citato tutto, dall’inizio alla fine ma, come potrete bene capire, ci sarebbe potuto essere un piccolo problema di diritti d’autore.
Insomma questa lunga introduzione solo per dire che mi è piaciuto davvero questo libro: diretto, senza falsi perbenismi, acuto, straziante anche (ora capiremo perché) e con un finale che fa pensare che tutto quel che si è creduto di leggere nelle 214 pagine forse, ma dico forse, non è sempre vero.

Il libro nasce come uno sfogo di un professore del Liceo “carogna” si auto definisce così, i fatti sono tutti realmente accaduti (purtroppo), i nomi ovviamente (compreso il suo …) sono tutti inventati perché sappiamo bene che in Italia c’è la libertà di parola no??

Comunque, tornando al libro, scorre piacevolmente sotto gli occhi e a volte fa addirittura male, mi ha fatto male constatare che le impressioni che ricevo dall’osservazione degli atteggiamenti e dall’ascolto dei discorsi (?) di questa nuova generazione (forse sarebbe meglio chiamarla degenerazione…) sono le stesse che ha avuto e che ha un insegnante.
E’ una tragedia perché significa che il mondo (almeno l’Italia) è destinato ad estinguersi grazie ai porci.
I porci sarebbero gli studenti, le perle, ovviamente la cultura: “… l’ignoranza degli studenti è congenita, abissale e irrimediabile.”
E’ un libro profondamente attuale, parla della scuola privata, di quella pubblica, della burocrazia, degli esami (truffa ?) di idoneità, del SSIS, del potere dei bidelli, del perché abbia vinto Berlusconi: “…se lo dice la tv vuol dire che va bene così” (facendo un sillogismo se Tv = verità e Berlusconi = Tv , allora Berlusconi =verità….).

Qualora qualche insegnante avesse eventuali dubbi su come comportarsi con i propri studenti valga anche solo questo come consiglio “…Se agli studenti dai un dito, ti divorano la metà del corpo cui il dito appartiene e piantano una bandierina anche sul rimanente mezzo”. Che devo dire …bellissimo!

perle ai porci

Link del prof Perboni www.profperboni.blogspot.com

18 thoughts on “Perle ai Porci – di Gianmarco Perboni

  1. Come autore del libro non posso ovviamente entrare nel merito della recensione (questa, per fortuna, è positiva, anzi positivissima, ma non lo farei neppure se fosse negativa). Voglio però assegnare al recensore un merito speciale, che per quanto mi riguarda è importante: si tratta della prima recensione del mio libro che mi sia dato di leggere. E poiché è il primo libro che ho scritto, della mia prima recensione in assoluto.
    Se saranno tutte così, sono a posto.

  2. Pingback: Recensioni Libri
  3. caro prof perboni, mi fa un po’ effetto scrivere questo cognome perchè è anche il mio,inoltre abbiamo in comune anche la professione che direi per niente invidiabile ed apprezzata.Nel sito ho letto le tue affermazioni sulla scuola e sulla cultura in generale dei giovani, hai perfettamente ragione, sono molto superficiali ed interessati a tutto(quasi!!!) ciò che ruota intorno a loro inteso come piacere, divertimento e scarso coinvolgimento sociale e culturale. sei veramente bravo! Fantastico il tuo libro che appena termin ato di leggere.Continua così.

    1. Ciao Carolina Perboni,
      anche a me fa un certo effetto trovare un’insegnante che ha questo cognome, anche se nel mio caso come saprai si tratta di uno pseudonimo editoriale.
      Ti ringrazio di tutti i complimenti e spero di ritrovarti sul blog.

  4. Va be’ che pure a scaldare la cattedra … voi insegnanti statali d’ Italia venite pagati ugualmente e con quel part time ci campate tranquillamente !

    … Ma non sarebbe opportuno rimboccarsi le maniche e cercare di rimediare alla situazione, anzicché fare del vittimismo libresco ?

    Buone Feste, Italia !

  5. Salve professore!Ho finito di leggere il suo libro pochi giorni fa, e adesso la mia prof. mi ha assegnato l’incarico di fare una scherda libro. Potrebbe inviarmi la sua biografia? Grazie mille in anticipo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...