The cracking codebook – Simon Singh

The cracking codebook di Simon Singh è un testo (chiaramente) in Lingua Inglese che ho avuto un po’ per caso, mentre ero in ufficio…conoscevo in linea generale la crittografia ma non sapevo e non immaginavo quanto questa avesse avuto  un ruolo fondamentale nella storia e in primis nelle grandi guerre.

Il testo è in Inglese ma molto scorrevole, chiaro, molto più di alcuni testi scritti in Lingua Italiana (o che si spacciano per essere tali…).
Il libro inizia dal passato, con Mary Queen of Scots,  la decifrazione del messaggio con il quale avrebbe organizzato l’uccisione della cugina le costò la pena di morte.
L'”evolution of secret wrtiting” arriva con  Erodoto, con le su Historie.
Alcune definizioni importanti per comprendere il concetto: “the aim (crittografia) is not to hide the existance  of a message….but its meaning“: ovvero, obiettivo della crittografia non è tanto nascondere l’esistenza di un messaggio, ma il significato dello stesso.

La crittografia definita come un prodotto di una cultura evoluta, nella sua accezione substitution (differente da transposition) è ritenuta nel camasutra una vera e propria “arte”.

Ancora più “completa” la crittografia araba che non si ferma allo studio  della parola ma arriva a  quello della singola lettera.
Con i monasteri, poi, la crittografia europea “was  a growing industry“.

Dagli eventi alle definizioni per passare attraverso le persone, sono le persone con la loro intelligenza ed elasticità mentale ad aver dato vita a grandi ingegni e il primo analista crittografo europeo fu un italiano Giovanni Soro.

Altri nomi, per citarne solo alcuni tra quelli  che hanno scritto la storia della crittografia,  il geniale Charles Babbage, Leon Alberti e le prime macchine crittografiche, Arthur Scherbius ed Enigma, Alan Turing che riesce a forzare la famosa (o famigerata, dipende per chi avete tifato…) macchina Enigma.

Simon dedicata anche un nutrito capitolo a Internet, privacy e crittografia.
Numerosi sono gli esempi di crittografia
.. ho provato a decifrare qualcosa ma mi è venuto il mal di testa…

La persona che mi ha prestato il libro dice di essere riuscito a capire il messaggio di alcune scritte…e questo mi mette paura visto che la persona in questione è uno dei miei capi….
Per chi volesse cimentarsi www.simonsingh.net/The_CDROM.html

…..OAIC (è il massimo che posso fare :))

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...