Alabarde, Alabarde – incompiuto ma bello

Dura poco, soprattutto se ami come me Saramago, non vedi l’ora di leggere le sue ultime parole e lui lo sapeva bene, che stavano per finire.
Ad ogni modo è bello, come sempre, forse di più perchè mentre lo leggi capisci che sarebbe potuto finire come lui avrebbe voluto.

Anche il titolo inizialmente non doveva essere questo (all’inzio doveva essere Bellona), ma alla fine Alabarde, Alabarde ha vinto.
Bella anche l’introduzione di Saviano.

La tematica è quella delle armi, o meglio sulla fabbricazione delle armi e i vari intrecci politici/di convenienza che possono esserci “sotto” ma non temete non è per nulla noioso se a questo che state pensando.

Non ci sono molte parole per lui, non c’è più, basta solo leggerlo e lo consiglio vivamente.

Libri: Alabarde Alabarde di Jose' Saramago

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...