Le lame scarlatte – Rob Himmel

… “e gli stupidi si sa, sono un. pericolo ..facili da manipolare” è una delle frasi, delle numerosi frasi, che potrebbero – da sole – comporre un libricino di aforismi estrapolati da Le lame scarlatte di Rob Himmel, edito da DZ edizioni, meglio conosciuta come DarkZone.

A nostro avviso non è un libro da prendere “sotto gamba” e ora spieghiamo in che senso.
Non è una storiella che può essere ripresa a una decina di giorni dall’inizio della lettura per due motivi:

  1. ci sono tante vite, personaggi ed eventi che stimolano l’attenzione
  2. non ce la farete pur volendo, desidererete sapere come finisce (e noi ovviamente non ve lo diciamo) 🙂

In pratica.
La storia nasce da un errore, come tutte le storie più belle. Viene uccisa la persona sbagliata e da qui inizia l’intrigo che porterà a scoprire tanti temi diversi tra loro ma vedremo anche intimamente connessi.

Temi come l’amore e il sacrificio per l’amore, l’Inquisizione, i giochi di potere e i morti dietro l’angolo, i cattivi che però hanno un’anima, la vendetta e immagini forti quando il famoso (o famigerato?) assassino Lynx “tirò fuori altro intestino tenue. « Continui a dire cose inutili. »

Sì, “immagini”. Non puoi leggere questo libro se non immagini dall’inizio alla fine il contesto, le “location” come Ganderia e Foltorp, i volti di Lynx, del Re Nuldest, di Ferret, Regina, Rat, Millirs e tutti gli altri che attendono, tra le righe, di essere scoperti.

Non vi diremo come finisce, ma la frase iniziale dobbiamo citarla, è quasi vitale e necessario e come non condividerla totalmente:

La stupidità uccide più di una lama.

http://www.dark-zone.it/prodotto/lelamescarlatte/

lame scarlatte

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...